A metà degli anni 2000, Zachary Levi è diventato un attore più conosciuto grazie al suo ruolo nella serie della NBC Mandrino. Nel 2019, è diventato una superstar del cinema grazie al suo ruolo nel film sui supereroi DC Shazam! Un seguito del film, Shazam! Furia degli dei è attualmente programmato per essere rilasciato entro la fine dell’anno, essendo stato spostato dalla data di rilascio originale del 2023. Prima che tutto ciò accadesse, l’attore ha avuto un terribile incidente che ha coinvolto il Nintendo Wii.

Il Nintendo Wii è stato originariamente rilasciato nel 2006 ed è diventato uno dei sistemi di videogiochi più venduti di tutti i tempi. L’azienda ha spostato oltre 101 milioni di unità durante il suo ciclo di generazione, rendendola all’epoca la console non portatile più venduta dell’azienda. Parte del fascino di Wii era l’uso della tecnologia di controllo del movimento. Ciò ha offerto ai giocatori un ulteriore livello di immersione e, nel caso di giochi simili Wii Sport, ha permesso loro di sentirsi ulteriormente come se stessero giocando a giochi sportivi nelle proprie case. Sfortunatamente, a causa dei controlli di movimento, a volte si verificavano incidenti molto gravi, come è successo con Zachary Levi.

In una recente intervista con IMDB, Levi ha rivelato come un incidente che ha coinvolto la Wii lo abbia mandato in ospedale. In passato, l’attore ha espresso il suo amore per i videogiochi e Levi una volta ha ospitato i Video Game Awards. Il sistema era appena uscito e Levi era sveglio per metà della notte a giocare Wii Tennis. Sfortunatamente, durante una delle partite, ha mosso la mano troppo in alto e troppo forte e ha mandato in frantumi una lampada, finendo al pronto soccorso. Ha finito per aver bisogno di 14 punti a causa dell’incidente.

Shazam! Furia degli dei è un film che ha avuto uno sviluppo roccioso. Come molti altri film, il film in uscita di Zachary Levi ha dovuto rimandare la sua produzione a causa delle preoccupazioni per la pandemia di COVID-19. La data di uscita è stata spostata più volte, prima che il sequel fosse ritardato un’ultima volta per evitare di essere rilasciato lo stesso giorno in cui Avatar: La via dell’acqua.

La produzione della Wii è stata formalmente interrotta nell’ottobre 2013. Il suo sistema successore, la Wii U, era stato rilasciato l’anno precedente ma non è riuscito a ottenere lo stesso successo travolgente del suo predecessore. La produzione per Wii U è terminata nel 2017 quando l’azienda ha aperto la strada alla sua ultima console, Nintendo Switch. Nintendo Switch ha continuato a battere il Wii nelle vendite di hardware. Si spera il Shazam! star può evitare qualsiasi incidente con l’ultima console più venduta di Nintendo.